m4s0n501

Posts Tagged “Autodesk 123”

Web Watching oggi distoglie lo sguardo dagli aspetti tecnici del Web per “volare più in alto”: parliamo di Chris Anderson e del discorso che ha tenuto stamattina a Roma, pieno di utili insegnamenti per noi. Chris Anderson è una persona importante: è uno dei fondatori della rivista Wired. Scrittore ed imprenditore, è tra coloro che riescono meglio ad interpretare i fenomeni più significativi dell’epoca della Rete. È lui, ad esempio, che ha teorizzato prima il concetto di coda lunga e poi quello del modello di business dell’offerta gratuita (Free). Ora ne ha tirata fuori un’altra: la rivoluzione dei maker. E ne ha parlato a Roma.

Oggi siamo all’alba di una nuova rivoluzione industriale, secondo Anderson, grazie a dispositivi come le stampanti 3d o Arduino, un hardware open source, inventato da un italiano, Massimo Banzi, che permette la rapida realizzazione di prototipi, ma anche a portali come Alibaba.com, che consentono di entrare rapidamente in contatto con qualsiasi produttore cinese. Così come 30 anni fa, con la rivoluzione digitale e le stampanti laser, chiunque è potuto diventare editore, oggi chiunque può diventare un produttore e magari anche un imprenditore, perché qualsiasi oggetto può essere disegnato al computer e poi prodotto a bassissimo costo. Inoltre, grazie alle comunità on line, piene di giovani che seguono le proprie passioni, le aziende possono realizzare il sogno di sempre: ingaggiare le persone più intelligenti del mondo. Per i giovani creativi, ovunque si trovino, è un’opportunità eccezionale, ma per noi italiani lo è di più, secondo Anderson, perché l’Italia è la patria per eccellenza del design. Non servono soldi, né un governo favorevole. Anche un ragazzino può capire cosa significa essere un maker e diventare imprenditore. È il design democratizzato. “Gli atomi sono i nuovi bit”, dice Chris Anderson.

Link utili su questo argonento

Comments No Comments »